RINVIATA LA DECIMA EDIZIONE

L’emergenza dettata dalla pandemia di coronavirus non ha risparmiato neppure il Galà dei Castelli, che non potrà dunque festeggiare il 25 maggio 2020, come originariamente previsto, la propria decima edizione, giubileo per il quale il meeting si è pure dotato di un nuovo logo e di un rinnovato sito internet.
Il comitato d’organizzazione del più importante appuntamento sportivo ricorrente in Ticino è comunque intenzionato a recuperare l’evento ancora in questa stagione, e per questo motivo è costantemente in contatto con il circuito della Diamond League e con Swiss Athletics per trovare una data idonea a radunare le stelle dell’atletica all’ombra dei Castelli di Bellinzona.
Al di là delle celebrazioni per il 10° anniversario del Galà e del 50° della Federazione Ticinese di Atletica Leggera, per il quale è previsto un evento a sorpresa nel programma principale del meeting, la volontà di ritrovarsi ancora nel 2020 deriva proprio dalla situazione estrema in cui ci troviamo tutti quanti.
La 10a edizione del Galà dei Castelli vuole infatti essere un’occasione per tornare alla normalità, con una grande festa per la popolazione che abbia come sempre grandi effetti positivi sul tessuto sociale ed economico della regione, dando dunque un’importante spinta per ripartire dopo questo difficile periodo.
Da un punto di vista sportivo, disputare il meeting nel 2020 sarà per gli atleti un’occasione sia di tornare a gareggiare sia di ottenere un guadagno economico. Pure loro sono infatti bloccati e dunque impossibilitati ad andare alla caccia di un biglietto per i Giochi Olimpici della prossima estate ma anche privati degli ingaggi che avrebbero ottenuto in una stagione completa.
Per questo motivo l’organizzazione del Galà ha deciso di supportare sin d’ora il top dell’atletica ticinese, sostenendo economicamente Ajla Del Ponte (2’000 CHF), Ricky Petrucciani e Mattia Tajana (1’000 CHF a testa).

In attesa di tempi migliori, di buone notizie e di una nuova data, il comitato invita chi volesse assaporare un po’ di atletica anche in questo periodo particolare a visitare il rinnovato sito internet www.galadeicastelli.ch dove, grazie alla sintesi proposta dalla RSI, sarà possibile rivivere le emozioni della scorsa edizione del meeting.